Elenco dei volumi con argomento "Tecnologia ingegneria"

Loading

Filter Loading

    • VALLARDI, (1884-1889).

    • Note Bibliografiche: In-8 gr. (mm. 276x207), 5 volumi in 9 tomi (5 di testo + 4 Atlanti), mz. pelle coeva (con lievi abras.), tit. oro al dorso. L'opera è cosi composta: - "Costruzioni in pietra e strutture murali". Quinta ediz. interam. rifatta da H. Lang, pp. XI,346, con 596 incis. su legno nel t. e 105 tavv. litografate f.t., ciasc. con più figg. - "Costruzioni in legno". Quarta ediz. completam. rifatta da H. Lang, pp. VIII,292, con 600 inc. su legno nel t. e 124 tavv. litografate f.t., ciasc. con più figg. - "Costruzioni metalliche (in ferro)". Quarta ediz. completam. rifatta da H. Lang, pp. VIII,181, con 1... Scheda Completa
    • TIP. ARCIV. TIP. G. AGNELLI, 1858

    • Note Bibliografiche: In-8 gr. (mm. 245x160), brossura editoriale (picc. manc. al dorso), pp. 22. Alc. lievi fioriture, altrimenti ben conservato. Scheda Completa
    • PIROLA, 1862

    • Note Bibliografiche: In-4 (mm. 308x210), pp. 43, con 2 tavole fuori testo. Memoria “intorno ai progetti distinti idraulici composti, per derivare dal Lago di Lugano un canale di irrigazione a beneficio di parte dell’alta pianura settentrionale della provincia di Milano. Con Appendice intorno alla condotta di una parte delle acque del nuovo canale di Chivasso o Cavour nella Pianura Lombarda”. Ben conservato, intonso. Scheda Completa
    • TIP. BERNARDONI, 1882

    • Note Bibliografiche: In-4 (cm. 299 x 212), brossura editoriale (picc. strappetti marginali), pp. LVII,(3),37,(3), con 1 tav. f.t. più volte ripieg che contiene “planimetria, profilo e sezioni del Tresa ed edificio di presa”. Dedica autografa dell’Ing. Cotta al piatto anter. Qualche lieve fioritura, altrimenti esempl. ben conservato, intonso. Scheda Completa
    • COI TIPI DELLA PERSEVERANZA, 1866

    • Note Bibliografiche: In-4 p. (mm. 300x215), brossura orginale, pp. VIII,103,(3), con 2 tavv. f.t. più volte ripieg. che raffigurano: 1) “Profilo longitudinale della grande galleria dello Spluga secondo i progetti del 1864 e le relative varianti” // 2) “Carta generale delle strade ferrate costruite e progettate dell’Europa Centrale colle distanze chilometriche”. Contiene: “Lettera, relazione, osservazioni tecniche e tavole comparative, rapporto sugli studii relativi al tracciato più breve fra Marsiglia e Basilea, etc.”. Ben conservato. Scheda Completa
    • TIP. BERNARDONI DI C. REBESCHINI E C., 1882

    • Note Bibliografiche: In-8 gr. (mm. 271x202), brossura editoriale (lievi tracce d’uso), pp. 30, con una pianta corografica, più volte ripieg. f.t., della “linea da Arona ad Ornavazzo”. “Relazione presentata al Comitato promotore del Valico Ferroviario del Sempione dal signor Ingegnere Giosuè Pensa”. Pagine leggermente ingiallite per la qualità della carta, peraltro ben conservato. Scheda Completa
    • HOEPLI, 1927

    • Note Bibliografiche: In-16 p., tela editoriale, pp. XLVII,773, con 401 incisioni, 99 tabelle e 3 tavole. Ben conservato. Scheda Completa
  1. Thumb_locomotion-aerienne-recherches-navigation-aerienne-1f743507-4171-4521-b654-9a06d59f6526
    • A. POUILLARD - J. BAUDRY, 1884

    • Note Bibliografiche: In-8 p. (mm. 235x155), 2 opere in 1 vol., mezza pelle coeva con tit. in oro al dorso (sciupato), pp. 112, con 7 tavv. rip. fuori testo; (4),45. I contributi di Goupil alla storia dell'aeronautica sono molteplici e significativi. Fu uno dei primi ad analizzare matematicamente e tecnicamente il problema della locomozione aerea. In questo importante lavoro, il suo progetto di un aeroplano a vapore fu per alcuni aspetti profetico: la linea aerodinamica, l'elica posta davanti, i pattini di coda flessibili per assorbire gli urti durante l'atterraggio, e sopratutto i due regolatori progettati per ... Scheda Completa
  2. Thumb_profilo-topografia-nuovo-progetto-ferrovia-monza-e459e11e-502c-45a5-8aed-efd6a5b09576
    • LIT. DEGLI INGEGNERI, S.D. (1865 CA.).

    • Note Bibliografiche: Pianta topografica (cm. 60x79,6), più volte ripieg. Lievi aloni, altrimenti ben conservata. “L’esigenza di congiungere Monza a Lecco spinse le istituzioni pubbliche e private a redigere diversi progetti, tre dei quali furono sottoposti nel 1864, all’attenzione del Consiglio provinciale di Milano. La scelta cadde su questo degli Ing. Bianchi e Crespi: prevedeva un tracciato che partendo da Monza, passava per Villa S. Fiorano quindi, fra Arcore e Oreno, giungeva alla Cascina Velasca, per poi attraversare l’Adda e raggiunge presso Calolzio la ferrovia Lecco–Bergamo già esistente”. Si unisce: “... Scheda Completa
  3. Thumb_nuova-architettura-dell-agrimensura-terre-acque-2d28a5c4-6e06-4d86-b383-ab8d1a580575
    • PER PAOLO PUERONE, S.D. (1673).

    • Note Bibliografiche: In-8 p. (mm. 219x162), cartoncino rustico antico (con aloni), 6 cc.nn. (compreso occhietto e frontesp.), 88 pp.num., con 3 piccole tavole di figure xilografate in 1 foglio, più volte ripieg. f.t., e figure inc. su legno nel t. Nei preliminari, ritratto dell’A. inc. in rame nel t., come firma della dedica al Marchese Guido Rangoni. A p. 51 sono inserite due lettere in materia di acque del co. Sigismondo Ponzoni in data 16 maggio e 6 giugno 1667. “Sotto al ritratto dell’A. si legge: - Alessandro Capra architetto Cremonese d’anni 64 - Si potrebbe perciò ritenere che egli fosse nato nel 1608; d... Scheda Completa
  4. Thumb_trattato-pratico-architettura-stradale-opera-degli-2d4fb220-5cd1-4441-985f-b767ba2bad48
    • (BRIGOLA), 1870-1871

    • Note Bibliografiche: In-8 gr. (mm. 268x176), 2 volumi, brossura edit. (picc. manc. ai dorsi), pp. 419; 514,(2); con 200 figure in 33 tavole f.t., più volte ripieg. Voll. XVII e XVIII della collana “Nuova Biblioteca dell’ingegnere Architetto Civile”. Qualche fioritura, altrimenti testo ben conservato. Scheda Completa
  5. Thumb_istruzioni-pratiche-ingegnere-civile-prima-edizione-2dc61d0d-fca7-4f5e-9194-868273bf3a41
    • BORRONI E SCOTTI, 1840

    • Note Bibliografiche: In-8 p. (mm. 222x132), mz. pelle coeva, fregi e tit. oro al dorso, pp. VIII,388, con 39 tavv. f.t. inc. in rame, ciasc. con numerose figure. “Con una interessante memoria (di Agostino Masetti) circa il modo di riparare gli argini de’ fiumi (massime quelli di Pò nel Mantovano) e con un cenno sul sistema col quale sono costrutte le strade di Milano”. Nona edizione (la prima è del 1748). Fresco esemplare, ben conservato. Scheda Completa
  6. Thumb_atti-riguardano-navigazione-fluviale-piacenza-3b47a445-495f-4a99-9769-c3ea54c9687c
    • GIUFFRè, 1965

    • Note Bibliografiche: In-8 gr., brossura editoriale, sovracoperta, pp. LI,341,(3), con tavole in bianco e nero e a colori f.t, più volte ripiegate. Molto ben conservato, intonso. Scheda Completa
    • DAELLI & C., 1864

    • Note Bibliografiche: In-4 p. (mm. 287x192), brossura editoriale, pp. 71, con 2 grandi tavole piu' volte ripiegate, f.t. - cartina della Lombardia ed i profili riassuntivi dei canali d'irrigazione lombardi. Estratto dal “Politecnico - vol. XXII”. Interessante “progetto per lo sviluppo di una rete di canali intesa a completare possibilmente l'irrigazione della pianura Lombarda, utilizzando le derivazioni del lago Maggiore e di Lugano ed i residui del canale Cavour”. Qualche fioritura, altrimenti ben conservato, intonso. Scheda Completa
    • TIPOGRAFIA E LITOGRAFIA DEGLI INGEGNERI, 1895

    • Note Bibliografiche: In-4 (mm. 320x240), brossura editoriale, pp. 9, con 3 grandi tavole f.t., più volte ripiegate. Ben conservato. Scheda Completa
  7. Thumb_disegno-topografico-quarta-edizione-cbb7bd88-8a1b-489c-ae5a-71f35adc4e68
    • HOEPLI, 1912

    • Note Bibliografiche: In-16 p., tela editoriale (lieve macchia al piatto anteriore), pp. (8),156,64, con 12 tavole fuori testo. Ben conservato. Scheda Completa
  8. Thumb_instituzioni-meccanica-idrostatica-idrometria-dell-b5328264-11fb-4218-868a-b587c5129d53
    • APPRESSO GIUSEPPE GALEAZZI REGIO STAMPATORE, 1777

    • Note Bibliografiche: In-8 gr. (mm. 245x185), mezza pelle moderna, pp. (8),447, con 7 tavole f.t. e inc. in rame (più volte ripiegate), ciascuna con numerose figure. "Edizione originale". Cfr. Riccardi,I, p. 489: “Bella edizione. Questa pure devesi noverare fra le migliori opere del Frisi (1728-1784)” - Gamba,2245: “S’ebbe bellissima fama il Frisi per non poche opere di fisica e di matematica, per la maggio parte dettate in latino”. Solo le tavole con fiorit., altrimenti fresco esemplare ben conservato. Scheda Completa
    • SOC. TIPOGRAF. CLASSICI ITALIANI, 1821

    • Note Bibliografiche: In-8 p. (mm. 218x142), 2 volumi, cartonato muto mod., tit. oro su tassello al dorso, conserv. brossura orig., pp. (2),368,(4); 395,(5); con ritratto dell’A. e 10 interessanti tavole più volte ripieg., inc. in rame f.t. Esempl. con solo qualche lieviss. fioritura, altrimenti ben conservato, con barbe. Scheda Completa
    • TIPOGRAFIA PIROLA, 1861

    • Note Bibliografiche: In-4 p. (mm. 309 x 209), brossura originale, pp. 49, con 2 grandi tavv., più volte ripieg. e f.t., relative a “Planimetria del progetto - Sezione”. Interessante monografia che contiene anche due prospetti: “A). Calcolo di ripartizione sulla linea ferroviaria pel Lukmanier Valle Cristallina della somma richiesta dalle imprese Brassey e Giles per la sua costruzione.. - B). Dimostrante la lunghezza effettiva, e quella sviluppata sotto una pendenza non maggiore del 9 per mille della Ferrovia attraverso le Alpi giusta il progetto Quadrio..”. Ben conservato. Scheda Completa
    • SALVI, 1864

    • Note Bibliografiche: In-8 gr., mz. pelle coeva, fregi e tit. oro al dorso, pp. 196. Ben conservato. Scheda Completa
Desiderata_logo
Crea un Desiderata Gratuitamente

Stai cercando un titolo specifico? contattaci e quando sarà disponibile ti invieremo una e-mail. Il servizio è gratuito!

Clicca qui!