Ninci Giuseppe

STORIA DELL'ISOLA DELL'ELBA. Dedicata alla Sacra Maestà di Napoleone Il Grande Imperatore.

Thumb_storia-dell-isola-dell-elba-dedicata-alla-sacra-maesta-2e723ccb-62fe-4672-b984-0f449c970b30
  • Anno pubblicazione: 1815
  • Editore: presso Broglia
  • Soggetti: Storia, Napoleone elba
  • Luogo di pubblicazione: Portoferrajo
  • Catalogo: Libri Antichi

Note Bibliografiche

In-8 gr. (mm. 267x200), mz. pelle coeva (dorso ben restaur. per mancanze), fregi e titolo oro su due tasselli (uno con manc.) al dorso, pp. (4),IV,250,(6 di Indice); al fine una grande carta dell’Elba inc. in rame e disegnata da Ninci, più volte ripieg. Stemma napoleonico al frontespizio inc. su legno. Dalla dedica alla Sacra Imperial Maestà: “La storia di una piccola, ma illustre porzione della bella Italia; di un territorio ristretto di confini, ma ragguardevolissimo per le sue miniere; di un’isola, quale è l’Elba, di breve circonferenza, ma che di per se sola forma un potentato nobile e indipendente, è quella che da sincera devozione e profondissima venerazione vien offerta alla M.V.I.. Portoferrajo, 21. Agosto 1814”. Dopo un’introduzione dedicata alla descrizione dell’isola, l’Autore ne delinea con notevole erudizione gli avvenimenti storici dall’antichità alla sua epoca, affiancati dall’illustrazione di chiese, delle latomie e miniere, delle fortezze, delle officine ed opifici, della pesca del corallo, delle tonnare, ecc. La presenza sull’isola del Bonaparte nel periodo nel quale l’opera fu composta, contribuisce ovviamente ad una particolare attenzione del Ninci per gli avvenimenti del 1814-1815. Rara "edizione originale", con luogo di stampa Portoferraio, e non “Italia”. Cfr. CLIO,IV, p. 3245 - Lozzi,I,1460 (in nota, cita l’edizione “Italia, 1815”) - Fumagalli “Lexicon Typographicum Italiae”, pp. 313-314: “Le premier imprimeur de l’ile est un certain BROGLIA, qui s’y établit d’après l’arrivée de Napoléon, dans l’espoir d’y trouver du travail. C’est à lui, parait-il, que l’empereur confia l’impression des proclamations qui précédèrent les Cent-jours. M. Mellini, l’historien de Portoferrajo, affirme que c’est aussi à lui qu’il faut attribuer ce volume, qui serait le premier imprimé dans l’ile: ‘Ninci G.A., Storia dell’Isola d’Elba...’, avec la fausse date ‘Italia, 1815’”. Corto del marg. super.; la p. 109 restaur. per strappi e piccole manc. su tutto il marg. esterno; pagg. ingiallite per la qualità della carta; con aloni e arross., ma complessivam. un discreto esemplare.

Costi di spedizione

Costi di spedizione per le spedizioni in Italia

  • Corriere Contrassegno: 10
  • Corriere: 6