Scarpa Antonio

SAGGIO DI OSSERVAZIONI E D’ESPERIENZE SULLE PRINCIPALI MALATTIE DEGLI OCCHI. Con tavole in rame. Seconda edizione.

Thumb_saggio-osservazioni-esperienze-sulle-principali-a2e0f501-fcff-474b-8602-426dad944aad

Note Bibliografiche

In-16 gr. (mm. 170x110), mz. pelle coeva, decorazioni dorate e a secco e titolo oro su tassello al dorso, pp. VIII,304, con ritratto dell’A. in medaglione e 3 tavole inc. in rame, f.t. e più volte ripieg., ciascuna con più figure e con relativa spiegazione. Cfr. Garrison / Morton,5835 per la prima ediz. del 1801 : “This work was the first text-book on the subject to be published in the Italian language. Its author has been called ‘the father of Italian ophthalmology’”. "Antonio Scarpa (1752-1832) fu anatomico e chirurgo di grandissimo valore. Il suo "Saggio di osservazioni sulle principali malattie degli occhi", pubblicato nel 1801, ebbe 4 ediz. italiane, 2 tedesche, 2 inglesi e 5 francesi e fu considerato come testo classico di oftalmologia durante i primi decenni dell'800. Lo Scarpa fu, assieme allo Spallanzani, al Volta e al Frank, uno dei più illustri insegnanti della scuola di Pavia che raggiunse verso la fine del '700 l'apice del suo splendore". Così Castiglioni, p. 616. Con arross. e fiorit. ma complessivam. un discreto esemplare.

Costi di spedizione

Costi di spedizione per le spedizioni in Italia

  • Corriere Contrassegno: 10
  • Corriere: 6