Alberti Giovanfrancesco

OLOFERNE. Tragedia. All’ill.mo e Rever.mo Signore, il Signor Cardinale Alessandrino.

No_image

Note Bibliografiche

In-16 gr. (mm. 197x135), bross. muta mod., pp.num. (8),120; frontespizio inquadrato in elegante cornice con marca tipografica xilografata: raffigura un pellicano con i suoi nati, che nutre squarciando il petto; motto: “Quid non cogit Amor”. Il vol. è ornato da grandi capilettera, pure inc. su legno. Tragedia in versi, a cura di Silvestro Marchetti, su Oloferne, generale di Nabucodonosor, che rimane affascinato da Giuditta ma è da questa ucciso nel sonno. "Mancano 2 carte iniziali": la lettera al lettore (a firma di Marchetti) e in parte il Prologo. "Edizione originale". Fori di tarlo margin. interc. nel t. ma buon esemplare.

Costi di spedizione

Costi di spedizione per le spedizioni in Italia

  • Corriere Contrassegno: 10
  • Corriere: 6