Louys Pierre

LES CHANSONS DE BILITIS. Illustrations en couleurs de Paul-Emile Bécat.

Thumb_chansons-bilitis-illustrations-couleurs-paul-64c4bc30-0357-43cf-a42e-6f4f18a53ad6

Note Bibliografiche

In-16 gr. (mm. 197x135), mz. marocchino coevo con ang., fregi e tit. oro al dorso, taglio super. dorato, conserv. coprtina orig. figurata a colori, pp. 205,(3), molto ben illustrato nel t. da 24 delicate composizioni a colori di Bécat. Fregi ornamentali in rosso disegnati da Marie Monnier. “Fra le sue opere, le più note rimangono "Le canzoni di Bilitis" che furono musicate da Debussy. Pubblicate nel 1894, l’A. fece credere che queste ‘poesie in prosa’ fossero opera di un’ignota poetessa contemporanea di Saffo, e da lui soltanto tradotte”. Così Diz. Autori Bompiani,II, p. 551. Cfr. Carteret,IV, 252: "Edition recherchée". Ben conservato.

Costi di spedizione

Costi di spedizione per le spedizioni in Italia

  • Corriere Contrassegno: 10
  • Corriere: 6