(Fumagalli Angelo)

LE VICENDE DI MILANO DURANTE LA GUERRA CON FEDERIGO I IMPERADORE. Illustrate colle pergamene di que' tempi e con note. Aggiuntavi la topografia antica della stessa città. Opera critico-diplomatica per servir di saggio d'altra maggiore che da' Monaci Cisterciesi si sta disponendo.

Thumb_vicende-milano-durante-guerra-federigo-8fb5b0f5-61e0-436c-a8c5-5ca08b59a838

Note Bibliografiche

In-8 gr. (mm. 250x188), mz. pelle coeva con ang. (dorso restaurato), fregi e tit. oro su tassello al dorso, tagli marmorizzati, pp. (4),XL,300, con bella antiporta figur. incisa; il frontesp. è inquadrato in preziosa cornice che riproduce il portale marmoreo della Cappella di S. Aquilino in S. Lorenzo; il testo è ornato da grandi testate (alc. raffigurano vedute), grandi capilett. figur. a vignetta e finalini; il tutto magistralmente inc. in rame da Domenico Aspari L’opera è illustrata da 1 tav. che riproduce un diploma di Federico e da 1 bellissima carta topografica di Milano (mm. 590x640), pure inc. in rame, f.t. "Prima edizione" su carta azzurrina. Cfr. Lozzi,I,2633 - Brunet,VI,25374 - Cat. Hoepli,696 che precisa: "E' questo il primo lavoro della Tipografia del Monastero di S. Ambrogio. L'opera incontrò molte ostilità, che ne ritardarono la pubblicazione, ma alla fine ebbe il riconoscimento e l'elogio del Conte Firmian, che era stato incaricato dalla Corte Imperiale di esaminarla". Esemplare molto ben conservato.

Costi di spedizione

Costi di spedizione per le spedizioni in Italia

  • Corriere Contrassegno: 10
  • Corriere: 6