Casti Giambattista

GLI ANIMALI PARLANTI. Poema epico diviso in ventisei canti. Vi sono in fine aggiunti quattro Apologhi del medesimo autore non appartenenti al Poema.

No_image
  • Anno pubblicazione: (1802) Anno I della Repubblica Italiana.
  • Editore: Stamp. Mainardi
  • Soggetti: Letteratura italia 1800
  • Luogo di pubblicazione: Milano
  • Catalogo: Libri Antichi

Note Bibliografiche

In-8 p. (mm. 202x126), 3 voll., cartonato muto coevo (con aloni), tit. oro su tassello al doso, pp. XI,196,(4); 214; 218. “Poema del letterato viterbese (1724 - Parigi 1803) che ebbe uno straordinario successo. Se ne stamparono parecchie edizioni in Francia e in Italia, spesso senza l’autorizzazione dell’A. Dagli “Animali parlanti” prenderà le mosse il Leopardi traduttore della "Batracomiomachia" e autore dei "Paralipomeni", che nel “Discorso sopra la Batracomiomachia” ne rileverà l’uso felicissimo delle sestine”. Così Diz. Biograf. Italiani,XXII, p. 34. Cfr. Gamba,2559 che cita l’ediz. originale, Parigi, 1802: “.. Questo Poema, ripieno di tratti ingegnosi e frizzanti, avrebbe raggiunta una maggior perfezione se fosse stato meno diffuso”. Fresco esempl. con barbe, ben conservato.

Costi di spedizione

Costi di spedizione per le spedizioni in Italia

  • Corriere Contrassegno: 10
  • Corriere: 6