Costantino Cesare (Porfirogenito, Imperatore D'oriente)

DE NOTEVOLI ET UTILISSIMI AMMAESTRAMENTI DELL'AGRICOLTURA. Di greco in volgare novamente tradotto per Pietro Lauro modonese, con la tavola di tutto ciò che nell'opera si comprende.

Thumb_notevoli-utilissimi-ammaestramenti-dell-agricoltura-7da3c8af-b23a-4ac5-b599-9f7ce1d009dc

Note Bibliografiche

In-16 p. (mm. 155x100), p. pergam. antica (risg. rifatti), titolo ms. al dorso, 8 cc.nn., 171 cc.num., marca tipograf. della Fenice al frontespizio e in fine, ornato da eleganti grandi capilettera figur. a vignetta inc. su legno. Opera divisa in 20 libri: cinque sono dedicati al vino e numerosi sono i riferimenti alla gastronomia. Si trovano anche capitoli su come preparare le esche per la pesca di fiume e di mare, sull'allevamento delle pecore, mucche, cavalli, sulla preparazione del miele, dell'olio, ecc. "Prima edizione".
Cfr. Bongi,I, p. 40: “E’ la traduzione de’ venti libri delle "Geoponiche", raccolta di precetti d’agricoltura, un tempo attribuita all’imperatore d’Oriente Costantino VII Porfirogenito (903 - 959). Nello stesso anno 1542 fu stampata altra traduzione della stessa raccolta fatta da Niccolò Vitelli, il quale si valse però della versione latina di Giano Corrario. Il Lauro, invece, avrebbe condotto il suo lavoro sul testo greco”.
Leggermente corto del marg. sup.; restauro al frontesp. per manc. al margine interno (non di testo) e con lieve arross.; altrimenti esemplare ben conservato.

Costi di spedizione

Costi di spedizione per le spedizioni in Italia

  • Corriere Contrassegno: 10
  • Corriere: 6