Sandelli Dionigi

DE DANIELIS CONCINAE VITA ET SCRIPTUS COMMENTARIUS.

No_image
  • Anno pubblicazione: 1767
  • Editore: Typogr. Jo. Mariae Rizzardi
  • Soggetti: Religione, Concina d. predicatore
  • Luogo di pubblicazione: Brixiae
  • Catalogo: Libri Antichi

Note Bibliografiche

In-8 p. (mm. 230x165), due parti in un volume, p. pergamena coeva, titolo oro su tassello al dorso (con picc. fori di tarlo, anche al risg.), pp. XXVIII,292;100; sul frontespizio marca calcografica incisa da Cagnoni che raffigura un Riccio (Motto: Non solum nobis), al margine timbro con iniziali “F C S E”; con una bella tavola che riporta il ritratto del Padre Daniele Concina in medaglione, disegnata da Turbini e incisa da Cagnoni; ancora del Cagnoni è lo stemma del dedicatario (il bresciano Benedetto Savoldi); in fine “Catalogus operum editorum P. Daniele Concina O.P”. La seconda parte contiene “Epistolae clarorum virorum ad P. Danielem Concinam”. "Prima edizione con le due parti". Cfr. ICCU. “L’udinese Daniele Concina (1687-1756) nel 1707, deciso a seguire la prepotente vocazione religiosa, entrò nell’Ordine dei predicatori domenicani; a partire dal 1730 tutta la sua vita fu divisa tra predicazione e interventi polemici con scritti di varia natura e destinazione, che lo trasformarono ben presto in un protagonista di primo piano nella vita religiosa italiana”. Così Diz. Biograf. degli Italiani,XXVII, pp. 716-721. Da p. 287 a 292 opere del catalogo evidenziate con tratto a penna; risg. anter. arrossato, altrimenti esemplare ben conservato.

Costi di spedizione

Costi di spedizione per le spedizioni in Italia

  • Corriere Contrassegno: 10
  • Corriere: 6