Guastavino Giulio

COMMENTARII IN PRIORES DECEM ARISTOTELIS PROBLEMATUM SECTIONES. Nunquam antehac visi, nec in lucem dati, adiecto insuper Indice tam rerum, quam verborum copiosissimo.

Thumb_commentarii-priores-decem-aristotelis-problematum-138425a7-540b-4a58-9fe7-5a37320a6624

Note Bibliografiche

In-4 gr. (mm. 356x225), p. pergamena antica, dorso a cordoni (con mancanze) e titolo ms., pp. (8),395,(13, di Indice), testo entro doppio filetto, frontespizio con titolo in rosso e nero e marca tipografica xilografata, ornato da belle testatine, grandi capilettera e finali, pure inc. su legno. Dedicato a “Serenissimum Principem Cosmum Magno Ducis Etruriae Ferdinandi filium”. L’opera contiene i commenti di Giulio Guastavino ai primi dieci libri dei “Problemata” di Aristotele riguardanti la medicina, scritti in greco, con la versione latina di Theodoro Gaza. "Prima ed unica edizione". Cfr. Krivatsy, n. 5065, p. 504 - Dictionaire de sciences médicales,IV, p. 534. “Aristotele, per quanto abbia certamente esercitato una scarsa influenza sui medici dei suoi tempi, pure per l’importanza che il ‘maestro di color che sanno’ ebbe in tutta la storia della coltura umana fino al XVI secolo e oltre, è da considerrsi anche nel campo della medicina come uno dei maggiori precursori”, così Castiglioni “Storia della medicina”, p. 186. Eloy “Dizionario storico della medicina”,III, p. 207: “Giulio Guastavino nacque in Genova da una famiglia patrizia. Fu primario Professore nella Scuola di Medicina di Pisa ca. l’anno 1614 (morì nel 1633)”. Con arrossature interc. nel t., talvolta su tutta la pagina, per la qualità della carta; lieve alone all’angolo super., ma complessivam. buon esemplare.

Costi di spedizione

Costi di spedizione per le spedizioni in Italia

  • Corriere Contrassegno: 10
  • Corriere: 6