Dolcini Bartolomeo

BONONIA SUO PRISCO SPLENDORI IN HAC SECUNDA EDITIONE RESTITUTA. Claris rerum eventibus illustratur eodem Dulcino auctore.

No_image
  • Anno pubblicazione: 1631
  • Editore: typys Clementis Ferronij
  • Soggetti: Bologna, Storia locale bologna
  • Luogo di pubblicazione: Bononiae
  • Catalogo: Libri Antichi

Note Bibliografiche

In-16 gr. (mm. 185 x 135), p. pergamena antica, titolo oro al dorso, tagli azzurri, pp. (40),385,(3), inclusa la pregevole antiporta calcografica con stemma del dedicatario papa Urbano VIII. Al frontespizio è xilografata la “personificazione di Bologna”; ornato da grandi capilettera figur. a vignetta e da pregevoli finali a motivi floreali, pure inc su legno. “Bartolomeo Dolcini nacque a Bologna da famiglia appartenente alla nobiltà e venne battezzato il 26 dic. 1568. Della sua formazione e cultura non si conosce nulla.. Certamente dovette coltivare interessi storico-eruditi, sfociati peraltro in una unica opera “De vario Bononiae statu..” la cui prima edizione esce nel ‘26. In questo lavoro si ritrovano le origini troiane della città emiliana, l’influenza etrusca e tutta una serie di altri elementi secondo una scansione ripresa da un repertorio tradizionale che si rifaceva ad Annio da Viterbo e che aveva avuto il suo più recente portavoce in Carlo Sigonio..”. Così Diz. Biograf. Italiani, XL, p. 440. Cfr. Frati,3205 - Ranghiasci,29: “Quest’ediz. giudicata anche più rara, è molto più pregiata della prima”. Prime 4 cc. brunite; con uniformi arross. interc. nel t. ma complessivam. buon esemplare.

Costi di spedizione

Costi di spedizione per le spedizioni in Italia

  • Corriere Contrassegno: 10
  • Corriere: 6