Il Catalogo della Libreria Malavasi

Catalogue_logo

Benevenuti nella sezione catalogo della ! Qui potete trovare un elenco i tutti i volumi presenti presso la nostra libreria.

Loading

Filter Loading

  1. Thumb_case-monumenti-pompei-disegnati-descritti-44b7b87e-e118-43c7-ba08-acd3f6e37f1b
    • 1854-1896

    • Note Bibliografiche: In-folio max. (mm. 620 x 435), 4 volumi, mz. pelle coeva con ang., dorso a cordoni con filetti e tit. oro, conservate le brossure orig., complessive 562 pagine di testo ed illustrati - come da dettagliati Indici - da 417 tavole in cromolitografia e in tinta. Questa magnifica e monumentale opera ottocentesca è considerata la più completa ed importante sugli scavi e ritrovamenti pompeiani effettuati nel XVIII e nella prima metà del XIX secolo. Iniziata dai fratelli Fausto e Felice e proseguita dal figlio Antonio, l’opera consta di 39 sezioni, ciascuna con propria numerazione, ed è corredata d... Scheda Completa
  2. Thumb_werther-opera-sentimento-dottor-goethe-celebre-d71befaa-a582-49b4-8eff-c5aef4fa7849
    • PER GIUSEPPE AMBROSIONI, (1782).

    • Note Bibliografiche: In-16 (mm. 175x114), brossura muta antica, pp. 6,(2),210,(2, “Errata, correzioni e giunte”). La dedicatoria del traduttore Gaetano Grassi “all’Ill.mo Signor Hess, Soprantendente Generale delle Poste della Città e Cantone di Zurigo”, porta la data del 2 febbraio 1782, Poschiavo, e vi si legge “.. essendo voi negli scorsi mesi a Milano, mi ritrovaste occupato a tradurre in questa lingua il Werther del celebre Dottor Goethe, e la brama, che dimostraste, che quest’opera fosse da noi meglio conosciuta, spinto avendomi, a dare alle stampe questa versione.. non voglio offerirla se non a voi...”. "... Scheda Completa
  3. Thumb_nuovo-metodo-fare-vino-semplice-meccanismo-be39bc5f-966b-4e5f-9f09-c39b3bdda600
    • DALLA TIPOGR. DI GIULIO FERRARIO, 1823

    • Note Bibliografiche: In-16 gr. (mm. 199x123), cartonato mod. marmorizzato, pp. XII (da 13 a) 123. "Seconda edizione", notevolmente ampliata (la prima del 1822, sempre stampata dal Ferrario, aveva solo 24 pagine). In questa interessante memoria sul vino, l’autore presenta una nuova macchina di sua invenzione, chiamata “Enopea”, che poteva essere applicata a tutte le botti per ottenere vino senza perdita durante la fermentazione. L’opuscolo contiene anche un capitolo sull’acquavite, considerazioni generali sulla coltivazione della vite e la produzione del vino. In Appendice una raccolta di 6 lettere di diversi au... Scheda Completa
  4. Thumb_circe-nuovamente-accresciuta-riformata-45d38d6d-d7ad-4036-b243-32e96ee0cef2
    • APPRESSO LORENZO TORRENTINO, 1550

    • Note Bibliografiche: In-16 p. (mm. 156x100), p. pergamena antica (risg. rifatti), tit. ms. al dorso, tagli dorati, pp.num. 224, bel frontespizio xilografato con al verso ritratto dell’autore; ornato da grandi capilettera figurati a vignetta, pure inc. su legno; nell’ultima carta si legge: “Stampato in Fiorenza appresso Lorenzo Torrentino Impressor Ducale a dì 22 di Maggio, 1550”; dedica a Cosimo de Medici Duca di Firenze. "Seconda edizione". "La "Circe" è il capolavoro di Giovanni Battista Gelli (1498-1563). Ne sono interlocutori Ulisse, Circe e undici Greci trasformati in animali. Pubblicata a Firenze nel 1549... Scheda Completa
  5. Thumb_memorie-calcio-fiorentino-tratte-diverse-scritture-ccf8d980-c048-41f4-be0d-79c380f43354
    • NELLA STAMPERIA DI S.A.S. ALLA CONDOTTA, 1688

    • Note Bibliografiche: In-8 p. (mm. 237x169), p. pergamena antica alle armi, titolo e stemma della città di Firenze impresso in nero al piatto, tit. oro su tassello al dorso, tagli rossi, pp. (12),118. Il volume, ornato da testatine, grandi capilettera e finali incisi su legno, ha 2 tavole a doppia pagina, inc. in rame e f.t.: la prima rappresenta” la Piazza di S. Croce in Firenze nell’atto che si dà inizio al gioco del calcio” (inc. da Alessandro Cecchini); la seconda la pianta dello schieramento delle squadre. Al frontespizio (inc. in rame da Franc. Nacci) grande stemma delle Altezze Serenissime alle quali Piet... Scheda Completa
  6. Thumb_poeta-marinetti-migliaio-2cb32146-cc54-4c92-af14-7e4c4c635e2e
    • SOCIETà EDITRICE MILANESE, 1908

    • Note Bibliografiche: In-16 gr. (mm. 183x120), brossura orig. (dorso rifatto) illustrata a colori da Marcello Dudovich, pp. 215,(7), con disegni nel t. di Grandi, E. Sacchetti, Yambo e fotoritratti di Marinetti in b.n. nel t. Menzione fittizia di migliaio. "Edizione originale". Cfr. Falqui, p. 52 - Cammarota “Marinetti”,15: “E’ la prima biografia di Marinetti.. Un testo contenente dei pesanti interventi marinettiani, talmente estesi da farlo definire come un vol. scritto a quattro mani, in un’attribuzione che trova validi riscontri nei documenti d’epoca.. Raro”. Esemplare ben conservato. Scheda Completa
  7. Thumb_atlas-portatif-pour-intelligence-relations-7e1b67b0-3c99-47db-9805-6a53f62bf1ba
    • ANSELIN, LIBRAIRE POUR L’ART MILITAIRE...., S.D. (1840 CA.)

    • Note Bibliografiche: Album oblungo (mm. 260x353) con l’Atlante + volume di testo in-4 gr. (mm. 368x270), cartonato edit. L’opera è così composta: - "Atlas", con 31 tavole a colori di piani di battaglie (la 16 e la 18 sono "bis" e alcune hanno parti sovrapposte) + 5 grandi carte geografiche, più volte ripieg.: “carte générale de l’Allemagne méridionale et de l’Italie septentrionale - de l’Allemagne septentrionale (guerres de 1792 à 1813) - d’une partie de la Prusse et de la Russie (campagnes de 1807 et 1812) - générale de l’Espagne et du Portugal (campagnes de 1807 à 1814) - générale de la France (campagnes de 1... Scheda Completa
  8. Thumb_descrizione-torino-3a04fb3b-feb3-49b8-b630-b8829cc63702
    • PER CURA DI G. POMBA, 1840

    • Note Bibliografiche: In-8 p. (mm. 228x143), cartonato edit. con stemma della città al piatto anter. entro cornice silografata, pp. XII,470,(2); al frontespizio bella vignetta inc. in acciaio da Gallina su disegno di Figone (veduta prospettica della Chiesa della Gran Madre di Dio in Torino) ; ornato da deliziose testatine incise. In fine una grande “Pianta della città di Torino, 1840” (mm. 428x535), inc. in rame e più volte ripieg., firmata Angelo Biasioli: nell’ang. superiore destro, ampia leggenda per la lettura della carta; in quello inferiore, specchietto della popolazione di Torino in varie epoche. "Prima e... Scheda Completa
    • SILVESTRI, 1822

    • Note Bibliografiche: In-8 p. (mm. 200x123), mz. pelle coeva (aloni ai piatti), fregi e tit. oro al dorso, pp. VIII,208. “Aggiuntovi in fine l’Indice dei vocaboli da non farsene uso, come non appartenenti che ai particolari dialetti d’Italia (con a lato le voci corrispondenti)”. Lieve alone margin. su alc. carte e qualche lieviss. fiorit. altrimenti esempalre ben conservato. Scheda Completa
  9. Thumb_asia-oder-genaue-grundliche-beschreibung-gantzen-418f9bff-fd4c-4295-8795-c60b6c52b130
    • JACOB VON MEURSEN, 1681

    • Note Bibliografiche: In-4 (mm. 310x200), 2 parti in 1 volume (ciasc. con proprio frontesp.), p. pelle bazana coeva (restaurata), dorso a cordoni (rifatto), pp.num. (6),220,(4, di Indice); (2),456,(8, di Indice), con una bella antiporta allegorica incisa, titolo in rosso e nero, testo su due colonne. il volume è arricchito da una straordinaria documentazione iconografica di 39 tavole inc. in rame f.t. (come da Indici) così composte: 31 tavole (di cui 23 a doppia pagina e a volte anche ripieg.) che illustrano bellissime vedute delle più importanti località (tra cui Damasco, Aleppo, Tripoli, Jaffa, Rama, etc.), la... Scheda Completa
  10. Thumb_ruins-poestum-posidonia-city-magna-graecia-0b6c5909-1adf-4ae9-9023-b10f29312064
    • PRINTED FOR THE AUTHOR, SOLD BY B. WHITE, S. HOOPER AND W. GRIFFIN, 1767

    • Note Bibliografiche: In folio max. (mm. 540x363), mz. pelle con ang. moderna, piatti in cartonato stile Settecento, pp. (4),16,(2); grande vignetta figurata, inc. in rame al frontespizio, con “an inscription on a sarcophagus found near Poestum”; magnificamente illustrato da 4 tavole di vedute di Pestum, inc. in rame da J. Miller, i.e. “The Temple ‘Peripteros’ - An inside view of the Temple ‘Amphiprostylos’ - The Grecian Temples - The ruins of the city of Paestum”. Le vedute incise da John Miller per questa straordinaria opera di John Berkenhout - prima pubblicazione inglese di una descrizione delle antichità di... Scheda Completa
  11. Thumb_ruins-balbec-otherwise-heliopolis-coelosyria-26ea1adb-ec8f-4476-962f-ceab52edb407
    • 1757

    • Note Bibliografiche: In folio (mm. 540 x 363), bella legatura in p. pelle coeva (alone al piatto anter.), pregevoli cornici dorate e a secco ai piatti, dorso a cordoni (rifatto) con fregi e tit. oro, dentelle dorata ai risg., tagli marmorizzati, pp. (2), 8, magnificamente illustrato da 46 i.e. 47 tavole (una - la tav. 3 - è due volte a doppia pagina e 9 sono ripiegate), inc. in rame da P. Foudrinier e Thomas Major su disegno dell’Arch. Borra, tutte descritte. "Prima edizione" di questa stupenda opera architettonica (nello stesso anno fu pubblicata a Londra anche in versione francese). L’archeologo irlandese Rob... Scheda Completa
  12. Thumb_histoire-expedition-russie-avec-atlas-trois-984ebcc3-e52b-4df4-8a94-fa25cfb217ce
    • CHEZ PILLET AINé / ET ANSELIN ET POCHARD, 1825

    • Note Bibliografiche: In-8 p. (mm. 216x140), 3 volumi e un “Atlas”, brossura orig. (picc. mancanze al dorso), pp. XII,387 (con 5 tabelle, ripieg., relative ai corpi d’armata francesi e russi); (4),494; (4),502,(2). L’“Atlas” contiene una pianta di Mosca del 1812 e 9 carte e ‘plans’ del teatro della guerra, come da Indice. Nel primo e terzo volume una bella tavola: “vue du passage de Niémen” e “vue du passage de la Bérézina”, inc. su acciaio. Resoconto della campagna di Russia del 1812 realizzato dal Colonnello d’Artiglieria e storico Georges de Chambray (1783-1848), Seconda edizione notevolmente accresciuta (un ... Scheda Completa
  13. Thumb_eruzione-vesuvio-nella-notte-giugno-1794-004807cd-4ab5-427f-a0a7-bc03d54dedb9
    • (1794).

    • Note Bibliografiche: In-8 p. (mm. 219x133), cartoncino muto coevo, pp. 30, comprese 6 pagine di annotazioni in Appendice; con 1 bella tavola inc. in rame che rappresenta l’eruzione. Il poemetto è in "edizione originale". Cfr. Furchheim, p. 190: “Le iniziali C.F.T. significano Conte Faustino Tadini” - Melzi,I, p. 370. Timbro di apparten. al frontesp., testo con uniformi ingialliture ma buon esemplare. Scheda Completa
  14. Thumb_memoria-sulla-pioggia-pietre-avvenuta-nella-campagna-6666152c-a39a-4d9e-8bca-92ace47dfc2d
    • PRESSO ANIELLO NOBILE, 1794

    • Note Bibliografiche: In-16 gr. (mm. 199x121), cartoncino muto mod., pp. 74. Dedicata a la “Signora Contessa Skawronski, nata Baronessa Stragonow, Dama di ritratto (sic) di S.M. l’Imperatrice di tutte le Russie &c.” "Edizione originale". Cfr. Furchheim, p. 191: “Il dotto autore in questa memoria manifesta la sua contraria opinione a tutti coloro che vogliono che questa pioggia fosse cagionata dal Vesuvio”. Con uniforme più o meno lieve arross. e qualche fiorit. ma discreto esemplare con barbe. Scheda Completa
  15. Thumb_sfera-mondo-nuovo-ripolita-accresciuta-fino-dc592b1e-3b8d-416c-b0b4-4912b51b89ba
    • APPRESSO GL’HEREDI DI GIOVANNI VARISCO, 1595

    • Note Bibliografiche: In-8 p. (mm. 202x145), 2 opere in 1 vol., p. pergamena antica (risg. rifatti), 6 cc.nn., 252 pp. num., marca tipografica (sirena coronata con due code divaricate che si attorcigliano attorno alle braccia) xilografata al frontespizio, ornato da grandi capilettera e con alcune figure astronomiche inc. su legno nel t. Dedica a Mons. M. Antonio Cocco, Arcivescovo di Corfu. Unito, con proprio frontespizio: "De le stelle fisse. Libro uno" (Venetia, Varisco, s.d.), di 32 cc.num. (in realtà 30, perché le cc. 29 e 30 sono saltate nella numeraz.), 48 pp. che contengono carte celesti, una serie di tab... Scheda Completa
  16. Thumb_stelle-fisse-libro-dove-tutte-xlviii-imagin-9a20e47e-2044-4114-af9f-5f3149d75cf2
    • PER GIO. VARISCO, & COMPAGNI, S.D. (1588 CA.).

    • Note Bibliografiche: In-8 p. (mm. 203x143), p. pergamena antica, 32 cc.num. (i.e. 30, perchè le cc. 29 e 30 sono saltate nella numeraz.), 93 cc. che comprendono 48 xilografie di figure celesti e 47 tabelle zodiacali, 3 cc.nn.; marca tipografica al frontespizio (sirena coronata, bicaudata, che tiene le due code alzate con le mani, in cornice decorata), ornato da grandi capilettera, inc. su legno, e da figure nel t. Dedicato “alla nobilissima et bellissima Madonna Laudomia Fortegverri gentildonna senese”, da Alessandro Piccolomini S. Come dichiarato da Edit 16 (ICCU), la data di pubblicazione si ricava dall'attiv... Scheda Completa
  17. Thumb_riflessioni-proposte-dalla-valtellina-alla-prudente-c682e8b7-8a60-4e78-ba9d-5803c54eb723
    • S.E., S.D. (1764 ?).

    • Note Bibliografiche: In-8 p. (mm. 219x161), 3 opere in 1 vol., cartonato rustico coevo. La prima, di pp. 86,(2), contiene un resoconto su fatti storici riguardanti il tentativo del 1763 dello Stato delle Tre Leghe di cambiare il capitolato di Milano del 1639. Segue: “Il buon Grigione a' suoi cari, e fedeli Confederati”, (1760 ?), pp. 22,(2). Opuscolo di incerta attribuzione, forse del cappuccino Alessio da Bormio, pubblicato nei primi anni Sessanta del XVIII secolo. Cfr. M. Berengo ‘La via dei Grigioni e la politica riformatrice austriaca’, "Archivio storico lombardo", v. VIII, (1958), pp. 1-190. Segue: “Rispos... Scheda Completa
  18. Thumb_dante-espositione-christophoro-landino-f7ed0fe9-5b40-4647-85d2-872c1f917cb9
    • APPRESSO GIOUAMBATTISTA, MARCHIò SESSA & FRATELLI, 1564

    • Note Bibliografiche: In-4 p. (mm. 301x211), p. pergamena antica con unghie (risg. rifatti), 28 cc.nn., 392 cc.num. (+ 4 cc.nn. fra la 163 e la 164), carattere corsivo per il testo e rotondo per il commento a due colonne; con il pregevole ritratto di Dante in elaborata cornice al frontespizio; ornato da testate e grandi capilett. figur. a vignetta, tutto inc. su legno. Questa edizione, illustrata da tre xilografie a p. pagina e vignette ad ogni canto, contiene pure la "vita" del Poeta scritta dal Vellutello il quale, ad ogni cantica, ha premesso la descrizione, preceduta dal prologo del Landino. In fine: "Appres... Scheda Completa
  19. Thumb_luce-movimento-europa-galleria-dell-ariete-f58554b0-6263-4471-a3dc-0d988685801a
    • GALLERIA DELL’ARIETE, 1967

    • Note Bibliografiche: In-8 p., brossura edit. contenente un pieghevole fustellato a 6 ante con la scritta “Luce e movimento” (design di Giulio Confalonieri). Il testo critico a due colori, rosso e nero, è di Gillo Dorfles, realizzato per gli artisti: Calos, Demarco, Duarte, Durante, Garcia Rossi, Schoffer, Vardanega, Boto, Tomasello, Yvaral Sobrino, Stein, Morellet, Le Parc, Piene, Manuelli, Mari, Marotta, Biasi, Gerstner, Von Graevenitz, Fontana, Munari, Varisco, Boriani, De Vecchi, Colombo, Mack e Vigo. Opuscolo pubblicato in occasione della mostra inaugurata il 21 Novembre 1967 alla Galleria dell’Ariete di Mi... Scheda Completa
Desiderata_logo
Crea un Desiderata Gratuitamente

Stai cercando un titolo specifico? contattaci e quando sarà disponibile ti invieremo una e-mail. Il servizio è gratuito!

Clicca qui!