Il Catalogo della Libreria Malavasi

Catalogue_logo

Benevenuti nella sezione catalogo della ! Qui potete trovare un elenco i tutti i volumi presenti presso la nostra libreria.

Loading

Filter Loading

  1. Thumb_ruins-poestum-posidonia-city-magna-graecia-0b6c5909-1adf-4ae9-9023-b10f29312064
    • PRINTED FOR THE AUTHOR, SOLD BY B. WHITE, S. HOOPER AND W. GRIFFIN, 1767

    • Note Bibliografiche: In folio max. (mm. 540x363), mz. pelle con ang. moderna, piatti in cartonato stile Settecento, pp. (4),16,(2); grande vignetta figurata, inc. in rame al frontespizio, con “an inscription on a sarcophagus found near Poestum”; magnificamente illustrato da 4 tavole di vedute di Pestum, inc. in rame da J. Miller, i.e. “The Temple ‘Peripteros’ - An inside view of the Temple ‘Amphiprostylos’ - The Grecian Temples - The ruins of the city of Paestum”. Le vedute incise da John Miller per questa straordinaria opera di John Berkenhout - prima pubblicazione inglese di una descrizione delle antichità di... Scheda Completa
  2. Thumb_ruins-balbec-otherwise-heliopolis-coelosyria-26ea1adb-ec8f-4476-962f-ceab52edb407
    • 1757

    • Note Bibliografiche: In folio (mm. 540 x 363), bella legatura in p. pelle coeva (alone al piatto anter.), pregevoli cornici dorate e a secco ai piatti, dorso a cordoni (rifatto) con fregi e tit. oro, dentelle dorata ai risg., tagli marmorizzati, pp. (2), 8, magnificamente illustrato da 46 i.e. 47 tavole (una - la tav. 3 - è due volte a doppia pagina e 9 sono ripiegate), inc. in rame da P. Foudrinier e Thomas Major su disegno dell’Arch. Borra, tutte descritte. "Prima edizione" di questa stupenda opera architettonica (nello stesso anno fu pubblicata a Londra anche in versione francese). L’archeologo irlandese Rob... Scheda Completa
  3. Thumb_histoire-expedition-russie-avec-atlas-trois-984ebcc3-e52b-4df4-8a94-fa25cfb217ce
    • CHEZ PILLET AINé / ET ANSELIN ET POCHARD, 1825

    • Note Bibliografiche: In-8 p. (mm. 216x140), 3 volumi e un “Atlas”, brossura orig. (picc. mancanze al dorso), pp. XII,387 (con 5 tabelle, ripieg., relative ai corpi d’armata francesi e russi); (4),494; (4),502,(2). L’“Atlas” contiene una pianta di Mosca del 1812 e 9 carte e ‘plans’ del teatro della guerra, come da Indice. Nel primo e terzo volume una bella tavola: “vue du passage de Niémen” e “vue du passage de la Bérézina”, inc. su acciaio. Resoconto della campagna di Russia del 1812 realizzato dal Colonnello d’Artiglieria e storico Georges de Chambray (1783-1848), Seconda edizione notevolmente accresciuta (un ... Scheda Completa
  4. Thumb_eruzione-vesuvio-nella-notte-giugno-1794-004807cd-4ab5-427f-a0a7-bc03d54dedb9
    • (1794).

    • Note Bibliografiche: In-8 p. (mm. 219x133), cartoncino muto coevo, pp. 30, comprese 6 pagine di annotazioni in Appendice; con 1 bella tavola inc. in rame che rappresenta l’eruzione. Il poemetto è in "edizione originale". Cfr. Furchheim, p. 190: “Le iniziali C.F.T. significano Conte Faustino Tadini” - Melzi,I, p. 370. Timbro di apparten. al frontesp., testo con uniformi ingialliture ma buon esemplare. Scheda Completa
  5. Thumb_memoria-sulla-pioggia-pietre-avvenuta-nella-campagna-6666152c-a39a-4d9e-8bca-92ace47dfc2d
    • PRESSO ANIELLO NOBILE, 1794

    • Note Bibliografiche: In-16 gr. (mm. 199x121), cartoncino muto mod., pp. 74. Dedicata a la “Signora Contessa Skawronski, nata Baronessa Stragonow, Dama di ritratto (sic) di S.M. l’Imperatrice di tutte le Russie &c.” "Edizione originale". Cfr. Furchheim, p. 191: “Il dotto autore in questa memoria manifesta la sua contraria opinione a tutti coloro che vogliono che questa pioggia fosse cagionata dal Vesuvio”. Con uniforme più o meno lieve arross. e qualche fiorit. ma discreto esemplare con barbe. Scheda Completa
  6. Thumb_sfera-mondo-nuovo-ripolita-accresciuta-fino-dc592b1e-3b8d-416c-b0b4-4912b51b89ba
    • APPRESSO GL’HEREDI DI GIOVANNI VARISCO, 1595

    • Note Bibliografiche: In-8 p. (mm. 202x145), 2 opere in 1 vol., p. pergamena antica (risg. rifatti), 6 cc.nn., 252 pp. num., marca tipografica (sirena coronata con due code divaricate che si attorcigliano attorno alle braccia) xilografata al frontespizio, ornato da grandi capilettera e con alcune figure astronomiche inc. su legno nel t. Dedica a Mons. M. Antonio Cocco, Arcivescovo di Corfu. Unito, con proprio frontespizio: "De le stelle fisse. Libro uno" (Venetia, Varisco, s.d.), di 32 cc.num. (in realtà 30, perché le cc. 29 e 30 sono saltate nella numeraz.), 48 pp. che contengono carte celesti, una serie di tab... Scheda Completa
  7. Thumb_stelle-fisse-libro-dove-tutte-xlviii-imagin-9a20e47e-2044-4114-af9f-5f3149d75cf2
    • PER GIO. VARISCO, & COMPAGNI, S.D. (1588 CA.).

    • Note Bibliografiche: In-8 p. (mm. 203x143), p. pergamena antica, 32 cc.num. (i.e. 30, perchè le cc. 29 e 30 sono saltate nella numeraz.), 93 cc. che comprendono 48 xilografie di figure celesti e 47 tabelle zodiacali, 3 cc.nn.; marca tipografica al frontespizio (sirena coronata, bicaudata, che tiene le due code alzate con le mani, in cornice decorata), ornato da grandi capilettera, inc. su legno, e da figure nel t. Dedicato “alla nobilissima et bellissima Madonna Laudomia Fortegverri gentildonna senese”, da Alessandro Piccolomini S. Come dichiarato da Edit 16 (ICCU), la data di pubblicazione si ricava dall'attiv... Scheda Completa
  8. Thumb_riflessioni-proposte-dalla-valtellina-alla-prudente-c682e8b7-8a60-4e78-ba9d-5803c54eb723
    • S.E., S.D. (1764 ?).

    • Note Bibliografiche: In-8 p. (mm. 219x161), 3 opere in 1 vol., cartonato rustico coevo. La prima, di pp. 86,(2), contiene un resoconto su fatti storici riguardanti il tentativo del 1763 dello Stato delle Tre Leghe di cambiare il capitolato di Milano del 1639. Segue: “Il buon Grigione a' suoi cari, e fedeli Confederati”, (1760 ?), pp. 22,(2). Opuscolo di incerta attribuzione, forse del cappuccino Alessio da Bormio, pubblicato nei primi anni Sessanta del XVIII secolo. Cfr. M. Berengo ‘La via dei Grigioni e la politica riformatrice austriaca’, "Archivio storico lombardo", v. VIII, (1958), pp. 1-190. Segue: “Rispos... Scheda Completa
  9. Thumb_dante-espositione-christophoro-landino-f7ed0fe9-5b40-4647-85d2-872c1f917cb9
    • APPRESSO GIOUAMBATTISTA, MARCHIò SESSA & FRATELLI, 1564

    • Note Bibliografiche: In-4 p. (mm. 301x211), p. pergamena antica con unghie (risg. rifatti), 28 cc.nn., 392 cc.num. (+ 4 cc.nn. fra la 163 e la 164), carattere corsivo per il testo e rotondo per il commento a due colonne; con il pregevole ritratto di Dante in elaborata cornice al frontespizio; ornato da testate e grandi capilett. figur. a vignetta, tutto inc. su legno. Questa edizione, illustrata da tre xilografie a p. pagina e vignette ad ogni canto, contiene pure la "vita" del Poeta scritta dal Vellutello il quale, ad ogni cantica, ha premesso la descrizione, preceduta dal prologo del Landino. In fine: "Appres... Scheda Completa
  10. Thumb_luce-movimento-europa-galleria-dell-ariete-f58554b0-6263-4471-a3dc-0d988685801a
    • GALLERIA DELL’ARIETE, 1967

    • Note Bibliografiche: In-8 p., brossura edit. contenente un pieghevole fustellato a 6 ante con la scritta “Luce e movimento” (design di Giulio Confalonieri). Il testo critico a due colori, rosso e nero, è di Gillo Dorfles, realizzato per gli artisti: Calos, Demarco, Duarte, Durante, Garcia Rossi, Schoffer, Vardanega, Boto, Tomasello, Yvaral Sobrino, Stein, Morellet, Le Parc, Piene, Manuelli, Mari, Marotta, Biasi, Gerstner, Von Graevenitz, Fontana, Munari, Varisco, Boriani, De Vecchi, Colombo, Mack e Vigo. Opuscolo pubblicato in occasione della mostra inaugurata il 21 Novembre 1967 alla Galleria dell’Ariete di Mi... Scheda Completa
  11. Thumb_herodoti-halicarnassei-historiarum-patris-musae-valla-15234fb6-057e-497c-831a-092b42e09d3f
    • VAENUNDANTUR IOANNI PARUO & IODOCO BADIO, (1528).

    • Note Bibliografiche: In-4 (mm. 330x210), p. pelle settecentesca, ai piatti cornici impresse a secco con eleganti piccole decorazioni dorate, dorso a cordoni (rifatto) con fregi e tit. oro, 12 cc.nn., CXIIII cc.num., frontespizio con bella cornice architettonica figurata e al centro marca tipografica inc. su legno (due leoni sorreggono uno stemma, con le iniziali “I P”, appeso a un albero. In un nastro intrecciato la scritta “petit a petit”. In basso nome dell’editore Iehan Petit); ornato da pregevoli grandi capilettera decorati a vignetta su fondo nero a puntini. “L’opera storica di Erodoto fu divisa in 9 libri... Scheda Completa
  12. Thumb_motu-cordis-aneurysmatibus-opus-posthumum-duos-e04cd805-47e5-465a-bf66-033ef6d39d27
    • EX TYPOGRAPHIA PALLADIS, 1745

    • Note Bibliografiche: In-8 p. (mm. 230x168), mz. pelle ottocentesca, dorso a cordoni con ricca decorazione e tit. oro, tagli rossi, pp. XL,430,(2), frontespizio con titolo in rosso e nero e stemma del dedicatario Benedetto XIV inciso in legno, ornato da grandi capilettera figurati a vignetta pure xilografati. L’opera è illustrata da un ritratto dell’Autore in ovale e 8 tavole numerate e più volte ripieg. f.t. sulla struttura del cuore, inc. in rame: alcune da Nicola Oddi su disegni di Niccolò Ricciolini. Le tavole sono tutte dettagliatamente descritte. Da p. 369 alla fine “Joannis Mariae Lancisii dissertationes ... Scheda Completa
  13. Thumb_antica-ercolano-overo-torre-greco-tolta-dall-obblio-0d82ee17-348f-4e3b-8c99-9465dca81781
    • PER GIOVAN-FRANCESCO PACI, 1688-1694

    • Note Bibliografiche: In-16 gr. (mm. 198x142), 2 opere in 1 volume, elegante legatura in p. pelle ottocentesca, cornice dorata ai piatti (abrasioni su quella poster.) con impresso al centro “Raffaele” (piatto anter.) e “Colantonio” (piatto poster.), decoraz. e tit. oro al dorso, pp. (16),124, fregio xilografico al frontespizio e in fine. L’opera, introdotta da una breve Vita dell’A., è dedicata al signor Biagio Aldimari, de’ Baroni nel Cilento. "Prima edizione". Cfr. Fera-Morlicchio,I,206: “E’ da considerarsi l’opera più rara su Ercolano e Torre del Greco” - Furchheim, p. 13: “Piuttosto raro. Dalla pag. 92 sin a... Scheda Completa
  14. Thumb_opuscoli-017e5661-313e-45d6-9298-a7662aae0852
    • DALLA STAMPERIA REALE, 1785

    • Note Bibliografiche: In folio (mm. 391x260), 5 parti in 1 volume, cartonato rustico coevo (con macchia), pp. (10),99, frontespizio con bella vignetta inc. in rame da Gius. Patrini su disegno di Dom. Muzzi, 9 vignette incise nel t. (6 testate e 3 finalini) e 15 tavv. pure inc. in rame f.t., di cui 3 più volte ripieg., su disegni dei Fratelli Gerli. L’opera è dedicata al Conte D. Giuseppe Dewilzeck, “Ciambellano e consigliere intimo attuale di Stato di S.M.I.R.A.”. Vi sono contenuti i seguenti opuscoli: 1 - “"Relazione della macchina aerostatica contenente uomini.."” // 2 - “Discorso intorno ad una nuova maniera ... Scheda Completa
  15. Thumb_notizie-intorno-alla-citta-sotterranea-discoperta-alle-falde-9ce04a5d-bf3f-4ca8-8c5c-7dc5211b2117
    • PER GIO. PAOLO GIOVANNELLI, 1749

    • Note Bibliografiche: In-16 p. (mm. 171x110), cartoncino rustico coevo (dorso rifatto), pp. XVI,80. Divisa in vari capitoli, nel primo “si espongono i dubbi sopra la città scoperta, se fosse l’antica Pompeja, Retina o Erculea; e stabilito che questa è Erculea (Ercolano), si parla quindi di detta città, la cui fondazione si fissa l’anno 1342 a.C. In terzo luogo parlasi delle lave e inondazioni sulfuree e bituminose, le quali alle volte accompagnano l’eruzione del Vesuvio, da una delle quali Erculea è stata sotterrata..” (così si legge nell’introduzione) e quindi si tratta del foro, del teatro, delle case e strade... Scheda Completa
  16. Thumb_queen-victoria-3dbb2b4d-7580-4ef6-8f1e-27e31ef0c63f
    • BOUSSOD, VALADON, 1897

    • Note Bibliografiche: In-4 (mm. 322x242), superba legatura alle armi in p. marocchino rosso (firmata: Zaehnsdorf, 1898), ai piatti una delicata cornice floreale racchiude, ai quattro angoli, un decoro stilizzato e al centro il grande stemma reale del Regno Unito con il motto “Dieu et mon droit” nella parte bassa, mentre nel cerchio intorno allo stemma vero e proprio, il motto “Honi soit qui mal y pense”, tutto impresso in oro; dorso a cordoni con fregi e tit. oro; preziose e ricche dentelles dorate ai risguardi. E’ l’opera del legatore di origine austro-ungarica ma attivo a Londra Joseph Zaehnsdorf (1816-1886). ... Scheda Completa
  17. Thumb_astrologica-ratione-dierum-criticorum-4d5c1488-ad97-439c-87ac-f2a34cc442ed
    • APUD HAEREDEM DAMIANI ZENARIJ, 1607

    • Note Bibliografiche: In-8 p. (mm. 226x167), importante legatura coeva in p. pelle rossa con una splendida decorazione dorata - entro cornice - impressa ai piatti (risg. rifatti), fregi al dorso a cordoni, tagli dorati, 10 cc.nn. (frontesp., dedica, prefaz. e Indice), 120 cc.num. di testo con diagrammi astrologici e numerose incisioni schematiche astrologiche; ornato da grandi capilettera figurati, inc. su legno. Dedica al Serenissimo Francesco Gonzaga, Principe di Mantova e Monferrato. Al fine vi è la nota “Apud Bartholomeum Rodellam, Haeredem Damiani Zenarij, ad Salamandrae Signum” (la marca tipografica xilogr... Scheda Completa
  18. Thumb_opuscula-physica-varia-aquis-mineralibus-denique-5cd731d6-1467-4a89-9efe-3e59c0333be0
    • EX TYPOGRAPHIA BALLEONIANA, 1745

    • Note Bibliografiche: In-8 p. (mm. 230x170), p. pergamena coeva (picc. manc. ai risg. e antiche scritte), tit. ms. al dorso (restaurato per strappi), pp. (4),667, testo su due colonne. Vi sono contenuti: “XIII Opuscula physica varii argumenti - XIV Opuscula de aquis mineralibus earumque salutari virtute - XVII Opuscula diaetetica, in quibus agitur”. Cfr. Blake, p. 217 che cita solo questa edizione veneziana - Castiglioni, p. 597-8: "Federico Hoffmann (1660-1742), prof. di medicina a Halle, medico a Berlino alla corte di Federico I. Per le sue concezioni meccaniciste cercò di spiegare tutte le funzioni dell’organ... Scheda Completa
  19. Thumb_toros-toreros-texto-luis-miguel-dominguin-61d0fb8c-2f31-4cf6-8f8f-e011c9b7f151
    • EDITORIAL GUSTAVO GILI S.A., 1961

    • Note Bibliografiche: In-4 gr., tela editoriale figurata a colori, pp. 30,(2), con 69 tavole f.t. (su carta pesante) stampate o solo al recto o recto/verso, ciascuna con una o più composizioni. Questa edizione è stata divisa in tre "carnets" di disegni, acquarelli e schizzi, con, in appendice, una serie di 16 disegni a seppia, tutti collegati fra loro dal motivo dominante della corrida e tutti inediti, eseguiti fra il 1957 e il 1959. "Prima edizione". Esemplare molto ben conservato, contenuto in astuccio. Scheda Completa
  20. Thumb_recueil-cent-estampes-representant-differentes-nations-655d1271-d4a7-4c86-8919-b921df689229
    • CHEZ LE HAY & DUCHANGE / JACQUES COLOMBAT, 1714-1715

    • Note Bibliografiche: In folio (mm. 487x325), p. pelle bazana coeva (restaurato), pp. (8),26,(2): due frontespizi (il primo inciso con la data 1714, il secondo a stampa col titolo “Explication des cent estampes qui representent différentes nations du Levant avec de nouvelles estampes de cérémonies turques qui ont aussi leurs explications”, con la data 1715), 4 pp. di Préface, 26 di testo (“explication des figures..”), 1 incisa, di musica notata “Air sur lequel tournent les Derviches de Pera”, con 101 (su 102) superbe tavole, numerate e incise in rame da valenti artisti. Le tavv. 100 (”Mariage turc”), 101 (”Enter... Scheda Completa
Desiderata_logo
Crea un Desiderata Gratuitamente

Stai cercando un titolo specifico? contattaci e quando sarà disponibile ti invieremo una e-mail. Il servizio è gratuito!

Clicca qui!