Verri Alessandro (Milano 1741 Roma 1816)

LETTERA AUTOGRAFA FIRMATA + UN RITRATTO.

Thumb_lettera-autografa-firmata-ritratto-3ed59a5f-12fe-486d-8e94-cf2e918b84ea

Note Bibliografiche

1 p. (mm. 240x188), datata: Roma 19 Febbraio 1816, indirizzata alla nipote, di 12 righe. (1816). “Vi presenta questa mia Monsignor Matteo d’Insich il quale da Napoli si reca a Milano per alcuni giorni, e poi trasferirsi a Vienna al suo impiego ecclesiastico riguardevole. Ha desiderato avere una comendazione, e mi pregio di farvela come personaggio per ogni titolo.... si raccomanda per i suoi meriti personali... io vi sarò grato di quelle attenzioni che avrete per Lui... Aff.mo Zio..”. Il ritratto (inc. su rame da Rados, su disegno di Bramati) con tracce d’uso; lettera ben conservata. .

Costi di spedizione

Costi di spedizione per le spedizioni in Italia

  • Corriere Contrassegno: 10
  • Corriere: 6